Roll di branzino e lardo

Roll di branzino e lardo

Mentre ragionavo sulle possibilità del progetto con Berkel, mi sono reso conto che le possibilità sono praticamente infinite. E così stravolgere il tradizionale uso delle affettatrici, associato al tradizionale salume, è diventato per me una missione! Pensate anche solo alle insalatone di verdure, poter affettare finocchi, sedano, rape, carote e farli rimanere croccanti. Oppure si possono ottenere chips di qualsiasi ortaggio, per essicarli o per friggerli, un po’ come le patatine del sacchetto, ma velocissime e facili da fare. O ancora una tartare di pesce crudo avvolta in una fetta sottile di frutta.

Oggi però facciamo un finger che abbina pesce e carne: un roll di branzino e lardo.

Ingredienti per 10 finger
300 gr di Branzino (trancio/dorso)
15 fette di lardo
60 gr di barbabietola lessa (frullata a crema)
40 ml di Olio aromatico
10 foglie di Alloro
Sale qb

Preparate il roll di branzino: prendete il trancio, tagliatelo in tre fette abbastanza sottili, passatele nella crema di barbabietola per 10 minuti e asciugatele nella carta assorbente. Prendete ora una fetta di lardo, appoggiatela sopra la fetta di branzino, arrotolate e tagliate la parte in eccedenza. Tagliate l’involtino così ottenuto e otterrete il roll.

Inserite uno spiedino nel roll e passateli in forno per 8 minuti a 200°.

Ora potete comporre il finger, appoggiando lo spiedino sulk supporto con la foglia di alloro.

roll_branzino2